CorSera – Svolta storica nel calciomercato 20/21: un calciatore potrà cambiare 3 squadre

E’ stata introdotta una nuova regola in vista di gennaio che al momento resta valida solo per la stagione in corso

di Raffaele Caruso

Il coronavirus ha rivoluzionato il calciomercato estivo ma è pronto anche a stravolgere quello invernale. Come riportato dal Corriere della Sera, è stata introdotta una nuova regola in vista di gennaio che al momento è valida solo per la stagione in corso: un giocatore potrà giocare in tre squadre diverse, invece di due.

Beppe Marotta, Getty Images

A dare l’annuncio in una nota è l’Associazione Calciatori:  “Un calciatore professionista o giovane di serie potrà tesserarsi, a titolo definitivo o temporaneo, per un massimo di tre diverse società”. 

Ad esempio Federico Chiesa, dopo aver vestito le maglie di Fiorentina e Juventus, potrebbe essere ceduto dalla dirigenza bianconera nel mercato di gennaio e giocare con un terzo club.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy