Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

CORREA INTER

Mercato Inter, pista inglese per Correa: intreccio pericoloso con il Chelsea

Mercato Inter, pista inglese per Correa: intreccio pericoloso con il Chelsea - immagine 1
Il Tucu viene seguito con grande interesse dalla Premier League

Antonio Siragusano

Ha attirato non poche critiche l'inizio di stagione del Tucu Correa. L'attaccante argentino, che aveva aperto il suo campionato segnando due reti nelle prime quattro giornate, si è spento col passare delle settimane. Frenato dal problema al tendine rotuleo accusato nel match giocato all'andata contro il Barcellona, l'ex Lazio è rientrato a disposizione di Simone Inzaghi solamente nell'ultimo turno contro la Salernitana, commettendo diversi errori nei 18' disputati.

Il ragazzo gode ancora della fiducia dell'allenatore, ma la pazienza dei tifosi allo stesso tempo sta per finire. Arrivato all'Inter nell'estate del 2021, ovviamente nella sua valutazione complessiva pesa soprattutto la valutazione da 31 milioni di euro fatta dal presidente Lotito per dare il via libera alla sua cessione. Una cifra che evidentemente continua a condizionare i giudizi nei confronti di Correa e che ad oggi non è stata ancora ripagata dalle prestazioni in campo.

Mercato Inter, pista inglese per Correa: intreccio pericoloso con il Chelsea- immagine 2

Nel frattempo dall'Inghilterra sarebbe emersa la notizia di un forte interesse da parte del ricco Newcastle per l'argentino. L'Inter, che al termine dell'attuale stagione dovrà con molta probabilità sostituire Edin Dzeko per la scadenza del contratto e trattare nuovamente con il Chelsea il prestito di Lukaku, aprirebbe comunque all'addio del ragazzo dinnanzi ad un'offerta adeguata. Nelle ultime ore, però, sarebbe emerso un interesse anche nei confronti di Pulisic, individuato come primissima alternativa di calciomercato a Correa e in uscita dal Chelsea.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Dopo quasi un anno e mezzo il Tucu Correa non ha ancora dimostrato completamente di essere da Inter, ma solo a sprazzi. Il talento non si discute, ma sulla continuità tecnica e fisica ancora non ci ci siamo. Le prossime tre settimane potrebbero essere decisive per il suo futuro, anche se l'impressione è che in maglia nerazzurra potrebbe rimanerci almeno fino al termine dell'attuale stagione.

tutte le notizie di