Tonali, Ndombele, Vidal e… Dzeko: la lista di Conte e il piano mercato dell’Inter

Colpi importanti potranno essere messi a segno solo davanti a cessioni di big: Skriniar e Brozovic sul mercato

di Raffaele Caruso

La dirigenza dell’Inter è stata chiara nell’incontro che si è tenuto ieri con Conte: dopo il colpo Hakimi, il mercato dovrà essere autofinanziato con cessioni importanti. Il grande nome potrà arrivare solo in seguito ad una cessione eccellente.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport i candidati principali a lasciare Milano sono Skriniar e Brozovic, mentre c’è da capire se il Barcellona farà un ulteriore tentativo per Lautaro Martinez dopo il caso Messi.

Marotta resterà vigile e cercherà di cogliere le occasioni che si presenteranno sul mercato, difficile arrivare a Kanté mentre è sicuramente più facile pensare a Ndombele: il centrocampista francese del Tottenham potrebbe sbarcare a Milano in uno scambio che vedrebbe coinvolto Skriniar.

A centrocampo è in arrivo Tonali, l’affare con il Brescia si aggira sui 35 milioni di euro, mentre è stato riscattato Sensi dal Sassuolo. A sinistra è sempre più vicino Emerson Palmieri mentre Kumbulla è il prescelto per sostituire Skriniar in difesa.

Conte ci riproverà anche per due vecchi pallini: Vidal, ufficialmente fuori dal progetto Barcellona, e Dzeko, ma il suo futuro dipende da quello di Lautaro.

>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy