Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

SM – Inter, ultimatum a Skriniar: pronto il piano B dall’Atalanta

Skriniar Inter
Fissata la deadline all'ultima offerta formulata per il rinnovo

Antonio Siragusano

Sta diventando sempre più tortuosa la strada che porta al rinnovo del contratto di Milan Skriniar. Il difensore centrale, in scadenza con l'Inter il prossimo 30 giugno, ha ricevuto un'offerta molto importante da parte della dirigenza che entro pochi giorni si aspetta una risposta definitiva. Come ribadito questo pomeriggio da SportMediaset, è stata fissata una deadline per venerdì 23 dicembre, data limite entro la quale il suo entourage dovrà accettare o meno l'offerta da 6 milioni di euro bonus inclusi.

SM – Inter, ultimatum a Skriniar: pronto il piano B dall’Atalanta- immagine 2

Come spiegato ieri sera dal ds Piero Ausilio, il club si aspetta una mossa significativa da parte del calciatore, dopo gli sforzi economici profusi per avvicinare le sue richieste. L'ultima offerta, però, potrebbe non essere ancora sufficiente visto che dai suoi agenti non sono mai arrivati segnati concreti. Qualora l'affare non andasse a buon fine con il rischio di perdere dunque Skriniar a costo zero a fine stagione, il piano B verrebbe individuato dall'Atalanta. Nelle ultime ore l'Inter avrebbe avviato i primi contatti con i bergamaschi per Giorgio Scalvini, giovane da tempo nei pensieri dei dirigenti nerazzurri.

L'OPIONIONE DI PASSIONE INTER

Perdere Milan Skriniar a costo zero sarebbe un colpo durissimo per il club nerazzurro e andrà ad ogni costo evitato. Ad ogni modo, allo stato attuale, è un'ipotesi che va comunque considerata. Pertanto, il nome di Giorgio Scalvini - indicato come possibile successore dello slovacco - riflette un profilo di grande talento, ma ancora nettamente inferiore rispetto all'ex Sampdoria. Inoltre, considerando la valutazione da circa 40 milioni di euro che fa l'Atalanta del suo cartellino, i dubbi intorno all'operazione sono anche di natura economica.

tutte le notizie di