Dal Belgio – Tentativo del Club Brugge per Vanheusden, Standard Liegi scettico. Sullo sfondo c’è l’Inter

Nonostante un grave infortunio, il giovane difensore resta un interessante talento

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

C’è ancora tanta nebbia intorno al futuro di Zinho Vanheusden, giovanissimo difensore cresciuto nelle giovanili dell’Inter ed attualmente fra le file dello Standard Liegi. Il giocatore è ai box a causa di un brutto infortunio patito in questa stagione, ma su di lui non si sono mai placate le sirene di mercato, con diversi club europei interessati ad acquisirne il cartellino.

Fra questi c’è anche l’Inter, che vanta un diritto di recompra per il difensore classe 1999. Proprio pochi giorni fa, infatti, il CEO dello Standard Liegi ha affermato che dalle parti di Viale della Liberazione c’è la volontà di riportare a Milano il giocatore, ed anche lo stesso Vanheusden ha più volte speso parole al miele per la società nerazzurra.

Zinho Vanheusden, Getty Images

Stando a quanto raccolto quest’oggi in esclusiva da Passione Inter però, l’operazione ritorno non è stata ancora conclusa, e nelle ultime ore in Belgio sono rimbalzati voci riguardanti l’interesse del Club Brugge. A riportarlo è Voetbal24.be, che sostiene come lo Standard Liegi non vorrebbe cedere il suo talento ad una società rivale.

L’obiettivo del club, infatti, è quello di vendere Vanheusden a qualche top club europeo per una cifra intorno ai venti milioni di euro. Da questo punto di vista, l’Inter è in prima fila.

L’INTERTINENTE – VUOTI A SAN SIRO: LA CATTEDRALE DELL’INTER FRA PRIMATO E COVID>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy