UFFICIALE – Non solo Candreva, scatta il riscatto anche di Politano: plusvalenza per l’Inter. E Darmian…

Plusvalenze in arrivo per la società nerazzurra

di Mario Falchi, @mariofalchi9

Nell’ultima giornata di campionato l’Inter, oltre che per la vittoria contro la Fiorentina, può essere contenta per quanto riguarda le operazioni di mercato. Nell’ultimo turno di Serie A sono infatti scattate le clausole per le vendite e l’acquisto di alcuni giocatori: Antonio Candreva alla Sampdoria, Matteo Politano al Napoli e l’acquisto di Matteo Darmian dal Parma.

Antonio Candreva, Getty Images

Come riporta calcioefinanza.it, nel bilancio dell’Inter al 30 giugno 2020 erano previste alcune clausole per il riscatto dei giocatori: per Candreva alla prima presenza o al primo punto della Sampdoria dopo la data del 1° febbraio, punto ottenuto con il Benevento. Stesso discorso vale per Matteo Politano: l’ex nerazzurro è sceso in campo nella partita contro il Genoa. In entrata, il riscatto di Matteo Darmian è avvenuto grazie ai tre punti conquistati dall’Inter contro la Fiorentina, come da clausola.

La cessione di Candreva dovrebbe far entrare nelle casse nerazzurre circa 2,5 milioni di euro, mentre quella di Politano dovrebbe portare 19 milioni di euro. L’acquisto di Darmian costerebbe 2,5 milioni di euro. I nerazzurri possono dunque ritenersi soddisfatti: a livello di conto economico, le due operazioni in uscita dovrebbero garantire una plusvalenza intorno ai 5,5 milioni di euro legate in maggior parte alla cessione di Politano.

SCATTA IL RISCATTO PER CANDREVA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy