Conte resta, il merito di Zhang ed il punto sul mercato: prima delle vacanze un nuovo incontro

Il tecnico nerazzurro resterà ancora sulla panchina dell’Inter

di Davide Ricci, @davide_r22

E’ stata una giornata lunga ma molto importante per il futuro dell’Inter. Era il giorno dell’incontro tra Antonio Conte e la società per studiare le mosse. Come è emerso nel tardo pomeriggio le due strade non si sono separate e dunque l’ex ct della Nazionale resterà ancora una panchina nerazzurra.

Come riporta la redazione di Sky Sport è una tregua, quasi una pace. Non si sa se è strategia. E’ però stato bravissimo il presidente Steven Zhang con la sua capacità diplomatica. Infatti avrebbe prima parlato con il diretto interessato Conte, per poi riunire tutta la società. Si sono chiarite le incomprensioni, ognuno ha detto la propria in tre ore di colloquio. E’ stato bravo il presidente nonostante la giovane: ora tutti rispetteranno i propri ruoli.

Per quanto riguarda il mercato il numero uno nerazzurro ha confermato che non ci saranno investimenti alla Lukaku, ma saranno fatti interventi mirati e Conte ha accettato la situazione, purché la comunicazione sia cambiata. Il messaggio che dovrà passare è che l’Inter è obbligata a vincere ma che crescerà, non deve essere la squadra da battere. Prima delle vacanze ci sarà una nuova riunione per valutare chi effettivamente sarà indispensabile per migliorare.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy