Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Di Marzio – Napoli su Vecino, trattativa lenta. Il motivo della partenza di Maksimovic

Il difensore serbo è stato accostato anche all'Inter

Antonio Siragusano

"Anche se mancano solamente pochi giorni alla chiusura del calciomercato, prevista per il prossimo lunedì 5 ottobre, Inter e Napoli potrebbero ancora chiudere delle operazioni molto importanti. Come sappiamo da diversi giorni, infatti, la formazione partenopea ha ancora bisogno di completare il reparto di centrocampo con un innesto di quantità. Sotto questo punto di vista, il primo nome sulla lista di Gennaro Gattuso è quello di Matias Vecino, nonostante la momentanea indisponibilità del calciatore fuori per infortunio fino al prossimo novembre.

"Lo scorso 21 luglio, nel vivo delle battute finali della stagione nerazzurra, il centrocampista uruguagio si era sottoposto ad intervento chirurgico al menisco a Barcellona, ad opera del Professor Ramón Cugat. Secondo quanto riferito dai Gianluca Di Marzio negli studi di Sky Sport, l'operazione tra Inter e Napoli procede a rilento. E attenzione al possibile inserimento di Maksimovic - nome accostato ai nerazzurri nelle ultime ore - per via della possibile cessione chiesta dallo stesso calciatore.

"Questo il riassunto di Di Marzio: “Posso dire che il Napoli vuole Matias Vecino dall’Inter, si tratta ma c’è una fase di stand-by. Occhio alla possibile partenza di Maksimovic perché anche oggi non gioca, mentre Koulibaly può restare perché il City si è tirato indietro, a meno che il PSG non si presenti con una super offerta rimane a Napoli. Milik? Ci sono Tottenham e Everton interessate, ma nulla di avanzato”.