Dzeko-Sanchez, salta lo scambio tra Inter e Roma: i motivi del no. E dalla capitale…

Uno scambio fallito quasi sul nascere, i due club da subito avevano già verificato l’impossibilità di chiudere l’affare

di Raffaele Caruso
Dzeko mercato

Edin Dzeko all’Inter, Alexis Sanchez alla Roma. Uno scambio di mercato che non s’ha da fare. La Gazzetta dello Sport fa il punto attorno alla trattativa saltata nella giornata di ieri, nonostante il blitz del g.m. giallorosso Tiago Pinto a Milano.

tiago pinto dzeko sanchez

Uno scambio fallito quasi sul nascere, i due club da subito avevano già verificato l’impossibilità di chiudere l’affare. Troppo pesanti i 4 milioni di differenza di ingaggio al lordo tra Dzeko e Sanchez e poco semplici da colmare.

L’idea di inserire uno tra Pinamonti e Radu nell’affare, si è rivelata impraticabile perché avrebbe complicato i numeri di entrambi i club. In più l’ambiente giallorosso, non esattamente entusiasta dell’idea di scambio, avrebbe in qualche modo anche contribuito a frenare la trattativa.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy