Fuori tutto al Chelsea, anche Kanté in dubbio: ecco perché l’Inter può crederci

In casa Blues è in atto una vera e propria rivoluzione

di Simone Frizza, @simon29_

Si sblocca Kanté-Inter? Dopo diversi botti sul mercato in entrata (e qualcuno ancora da perfezionare), in casa Chelsea è arrivato il momento di pensare anche alle cessioni. Gli arrivi di Timo Werner e Hakim Ziyech a Londra, tra cartellini ed ingaggi, sono infatti costati più di 100 milioni di euro. E in questi giorni, per chiudere in bellezza, Abramovich è pronto a sborsarne un’altra settantina per arrivare anche a Kai Havertz. A fronte di questi colpacci, quindi, le casse dei Blues ora avrebbero bisogno anche di qualche incasso.

Inter, ecco perché sognare N’Golo Kanté

Ed è qui che nasce il sogno Kanté per l’Inter. Il francese non appare più un intoccabile per il tecnico Lampard, che ultimamente deve anche fare i conti con qualche problema fisico per il suo centrocampista. Oltre a lui, secondo l’Express, il Chelsea ha poi in programma la cessione di altri tre pezzi della propria rosa: Emerson Palmieri (anch’egli osservato nerazzurro), Antonio Rüdiger e Jorginho. Sfruttando la volontà del Chelsea di fare cassa e le necessità del proprio centrocampo, l’Inter potrebbe tentare il colpaccio Kanté nelle prossime settimane. Due sono, però, gli ostacoli da superare per raggiungerlo: il primo è il sostanziale taglio dell’ingaggio che il francese dovrebbe accettare. I 13 milioni circa percepiti finora sarebbero infatti insostenibili per le casse interiste. Il secondo, invece, è una cessione importante da dover piazzare: gli indizi, in questo caso, portano a Milan Skriniar o Marcelo Brozovic. A meno che, da Barcellona, non tornino alla carica anche per Lautaro Martinez

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Svolta Lautaro, si tratta per Sanchez. Spunta James, Eriksen intoccabile

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy