Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Inter, De Vrij al bivio: rinnovo o avventura all’estero?

Inter, De Vrij al bivio: rinnovo o avventura all’estero? - immagine 1
Il punto sul rinnovo dell'olandese

Pietro Magnani

Il futuro di Stefan De Vrij è ancora tutto da decidere. Il centrale olandese infatti andrà in scadenza a giugno 2023, ma per il momento il rinnovo con l'Inter non è ancora arrivato. In tal senso però nelle ultime settimane ha cominciato a muoversi qualcosa.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, dopo un silenzio durato mesi, sono stati riallacciati i rapporti per trattenere l'olandese a Milano. Per lui sarebbe pronto un biennale alle stesse cifre attuali, 4 milioni netti a stagione. Un ingaggio importante, specie per un difensore che da una stagione e mezzo sembra in netto declino. Il giocatore però sarebbe indeciso: pare che si siano fatti avanti Feyenoord e Tottenham. Soprattutto il club inglese potrebbe offrire una cifra ancora più importante al giocatore che quindi non ha ancora preso la decisione definitiva.

de Vrij Inter

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Tecnicamente ed economicamente parlando, offrire 4 milioni netti (che quindi diventano quasi il doppio lordi) a QUESTO De Vrij, timido, impacciato a sempre in ritardo, è follia. Un club in difficoltà economiche e che vuole svecchiare la rosa, non può offrire certe cifre a quello che al momento non è nemmeno un titolare fisso. Marotta ed Ausilio dovranno fare un ragionamento oculato sull'operazione, tanto più che anche il giocatore non sembra così convinto di rimanere. Investire tanto su un giocatore in calo, avviato sul finire della carriera e non motivato come un tempo, potrebbe essere un clamoroso autogoal. Se rinnovo sarà, dovrà essere per forza di cose al ribasso. Altrimenti l'affare potrebbe farlo solo l'olandese.

tutte le notizie di