Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

DZEKO INTER

Mercato – Inter, Dzeko è ancora un obiettivo di Conte. Ma ci sono due ostacoli

Edin Dzeko, Getty Images

Il centravanti bosniaco potrebbe rescindere il contratto in estate

Antonio Siragusano

Non si è assolutamente spento l'interesse da parte di Antonio Conte nei confronti di Edin Dzeko. Se ne avesse avuto l'opportunità, infatti, il tecnico leccese avrebbe portato il centravanti bosniaco già alle primissime battute della sua esperienza a Milano, ma - a causa dei rapporti burrascosi con la precedente proprietà - imbastire una trattativa con la Roma è stato parecchio complicato. Eccetto lo scorso mercato di gennaio, quando l'attaccante fu realmente vicino all'Inter nello scambio con Alexis Sanchez: un'operazione saltata per via dei problemi economici del club nerazzurro.

Gli stessi impedimenti che difficilmente permetteranno ad Antonio Conte di coronare il suo sogno ed avere dalla prossima stagione Edin Dzeko ad Appiano Gentile. Come riferito da La Gazzetta dello Sport, nonostante resti un obiettivo per l'allenatore, a causa dell'ingaggio da 7 milioni di euro percepito alla Roma difficilmente sarebbe sostenibile in questo momento per il gruppo Suning. Ma non solo, perché al nodo ingaggio va aggiunto anche il fattore Mourinho: qualora il portoghese decidesse di puntare su di lui, il bosniaco potrebbe rinunciare all'idea di rescindere il contratto questa estate e rispettare gli accordi con il club giallorosso fino al giugno 2022.

tutte le notizie di