Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato – Inter rassegnata, Hakimi-Psg finale già scritto. Joao Mario e non solo: tutte le cessioni

Achraf Hakimi, Getty Images

L'esterno marocchino lascerà la formazione nerazzurra dopo appena una stagione

Antonio Siragusano

Dopo i primi segnali di ieri, la trattativa tra l'Inter e il Paris Saint Germain per la cessione di Achraf Hakimi procede spedita. Talmente avanzata che secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport il calciatore avrebbe già disdetto il contratto d'affitto dell'appartamento che lo ha accolto a Milano lo scorso anno. Per quanto riguarda l'operazione, invece, va registrata ancora la distanza tra i due club sulla valutazione finale del cartellino del calciatore, mentre sembra che Leonardo abbia già un'intesa con l'esterno su cifre del contratto e durata.

La dirigenza parigina vorrebbe però accelerare e chiudere in fretta, in modo da bloccare sul nascere la possibile concorrenza del Bayern Monaco. Secondo La Gazzetta dello Sport, tra domanda ed offerta ballano al momento circa dieci milioni di euro, tra i 60 offerti dal Psg e i 70 a cui l'Inter vorrebbe arrivare bonus compresi. Addirittura per la rosea non ci son già dubbi su quello che sarà il finale della trattativa: "Hakimi sarà un giocatore del Psg".

 Joao Mario, Getty Images

In uscita per l'Inter c'è anche Joao Mario che per le casse nerazzurre dovrebbe garantire ben 8 milioni di euro dalla cessione allo Sporting CP: tra i due club c'è un solo milione di differenza mentre il calciatore ha l'intesa totale per il nuovo contratto. A quel punto, per raggiungere l'obiettivo 100 milioni, mancheranno circa 20/25 milioni che la dirigenza nerazzurra punta di metter su dalle partenze di Nainggolan, Perisic, Vecino e Pinamonti. Una strategia che consentirebbe di non perdere altri big e poter finalmente guardare al mercato in entrata.

tutte le notizie di