Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Inter e Handanovic più lontani: per la porta spunta un vecchio pallino

Inter e Handanovic più lontani: per la porta spunta un vecchio pallino - immagine 1
I nerazzurri pensano al secondo portiere

Pietro Magnani

Le strade dell'Inter e di Handanovic sembrano ormai destinate a dividersi a fine stagione. Lo sloveno infatti, nonostante stia continuando ad essere un uomo squadra e a dispensare consigli, non starebbe digerendo il ruolo di secondo portiere alle spalle di Onana. E tantomeno avrebbe intenzione di fare un'altra stagione, probabilmente l'ultima della sua carriera, senza vedere il campo. Ecco perché l'ipotesi di un rinnovo sembra ormai tramontata.

Inter e Handanovic più lontani: per la porta spunta un vecchio pallino- immagine 2

Secondo La Gazzetta dello Sport, che non esclude del tutto nemmeno l'ipotesi di un ritiro di Handanovic a fine anno, l'Inter avrebbe già però un nome in mente per il prossimo secondo portiere: Cragno. L'ex Cagliari è da sempre un pallino dei nerazzurri, specialmente di Piero Ausilio, ma per un motivo o per l'altro il suo arrivo non si è mai concretizzato. Cragno ora è al Monza, ma è relegato un po' a sorpresa in panchina a fare il secondo dell'ex nerazzurro Di Gregorio.

Il suo riscatto, il cui obbligo è legato a determinati fattori, tra cui le presenze, potrebbe andare a monte, con proprio l'Inter alla finestra, forte dei buoni rapporti sia con Monza che Cagliari. Occhio però alla pista che porta al figlio d'arte Filip Stankovic, che tanto bene sta facendo al Volendam: potrebbe rientrare alla base ed essere lui il futuro della porta nerazzurra.

tutte le notizie di