Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

L’Inter ha scelto Kostic: Marotta spinge per averlo a gennaio

Filip Kostic, Getty Images

Il serbo è la prima scelta assoluta

Pietro Magnani

L'Inter deve per forza di cose cercare, seppur a malincuore, un esterno sinistro come vice Perisic. Il croato infatti partirà quasi certamente a zero a giugno, verso la sua meta prediletta, la Germania. E il suo erede, secondo La Gazzetta dello Sport, arriverà proprio da lì.

 Perisic (@Getty Images)

Si tratta di Filip Kostic, laterale sinistro e numero dieci dell'Eintracht Francoforte, già vicinissimo in estate all'approdo alla Lazio. Per facilitare le cose, il serbo ha appena cambiato procuratore, passando all'italiano Lucci, già agente di ben 5 nerazzurri: Vecino, Kolarov, Dzeko, Correa e Inzaghi. Il suo contratto scade nel 2023 e Marotta, sfruttando la sua voglia di Italia, sarebbe pronto ad offrire ai tedeschi dieci milioni, con un triennale da 2,5 milioni più bonus a stagione per il calciatore. Il suo arrivo sembra quasi scontato per giugno ma, se dovesse liberarsi una casella a centrocampo, tutto potrebbe essere anticipato a gennaio, specie in caso di passaggio agli ottavi di Champions League. Il più papabile per una partenza è Vecino, insofferente per lo scarso utilizzo. Kostic aggiungerebbe un'ulteriore arma sui calci da fermo. Anche ieri ha trovato la rete direttamente su calcio di punizione.

tutte le notizie di