Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

CdS – Inter, mercato in sospeso per Brozovic e Nainggolan. Ma la chiusura ai prestiti è netta

Il club nerazzurro cederà solamente a titolo definitivo

Antonio Siragusano

"E' stata una presa di posizione forte e decisamente importante, quella presa dall'Inter quest'anno sul mercato. Il club nerazzurro ha infatti scelto di non 'svendere' più in prestito i propri calciatori, ma di pretendere offerte congrue al valore dei cartellini esclusivamente per trasferimenti a titolo definitivo. Eccezion fatta, ovviamente, per i ragazzi più giovani come Esposito, Agoumé e Salcedo, i quali sono in procinto di andare in prestito solamente per acquisire altrove esperienza con un ruolo da protagonista e poter tornare con maggiore consapevolezza tra un anno.

"Secondo quanto scritto questa mattina sulle pagine del Corriere dello Sport, è anche per questo motivo che il futuro di Nainggolan e Brozovic continua a rimanere in sospeso. Entrambi non sono centralissimi nel progetto tecnico di Antonio Conte, ma d'altra parte il club non ha mai palesato l'esigenza di doversene liberare a tutti i costi. Da qui la scelta di non trattare alcun tipo di prestito, ma di ascoltare solamente offerte all'altezza del valore dei singoli calciatori. Il Cagliari, ad esempio, continua ad insistere per riavere indietro il Ninja, ma ha ben capito che l'operazione non sarà semplice come lo scorso anno.