MERCATO INTER

Inter, cosa aspettarsi dal mercato di gennaio? La situazione ruolo per ruolo

I possibili movimenti per rinforzare la rosa di Inzaghi

Pietro Magnani

Beppe Marotta, Getty Images

L'Inter ha concluso un 2021 straordinario da Campione d'Italia e Campione d'Inverno. I nerazzurri, nonostante gli addii pesantissimi in estate a Hakimi, Lukaku, Eriksen e Conte, sono riusciti a trovare comunque un rendimento straordinario e rimanere padroni del campionato. I numeri da record faticano a spiegare il rendimento tenuto dalla squadra di Inzaghi nelle ultime settimane, in grado di dare uno strappo importante a tutte le rivali. L'Inter non gioca bene solo in attacco, ma è anche straordinariamente solida a centrocampo. In questi casi, specie quando l'alchimia dello spogliatoio è praticamente perfetta, dovrebbe valere il motto "squadra che vince non si cambia". Tuttavia è innegabile che un paio di innesti, alle giuste condizioni, potrebbero ulteriormente allargare il gap con le altre e facilitare la volata verso la Seconda Stella.