Mercato – Inter, Milik è più di una quarta punta. E spunta il possibile scambio con Vecino

Il centravanti polacco è in scadenza di contratto con il Napoli

di Antonio Siragusano

Rappresenta una grande occasione di mercato Arek Milik, in vista della prossima estate come colpo a costo zero. Lo sa bene l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta che da tempo lo sta seguendo e che presto potrebbe pure incontrare gli agenti per ascoltare le pretese contrattuali del ragazzo. Come ribadito questa mattina da Tuttosport, però, il centravanti polacco vorrebbe lasciare Napoli già nel mese di gennaio, per evitare di dover restare fermo per altri sei mesi correndo il rischio di non giocarsi gli Europei con la Polonia.

Da questo presupposto, dunque, potrebbe nascere un possibile scambio tra Inter e Napoli per la finestra di gennaio. Al club partenopeo, nonostante l’arrivo in prestito secco di Bakayoko, piace ancora Vecino e non è escluso un affare alla pari proprio con lo stesso Milik. Il club interista, qualora riuscisse a chiudere il colpo, si ritroverebbe tutt’altro che una quarta punta. L’attaccante polacco ha infatti quella fisicità che Conte chiede alla dirigenza, ma abbinata a tecnica e soprattutto ottimo mancino anche sui calci da fermo. Insomma, un calciatore ancora giovane (26 anni) con ampi margini di miglioramento, un potenziale titolare aggiunto per il reparto avanzato nerazzurro.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy