Mercato – Inter-Moses, si fa sul serio: domani mattina previsto un incontro. Il piano per il ritorno

Il calciatore non è stato riscattato alla fine della scorsa stagione

di Lorenzo Della Savia

La possibilità di un secondo matrimonio si è fatta largo nelle scorse ore, suscitando anche le ironie di Antonio Conte (“Se lo dice Di Marzio…”, ha detto il tecnico salentino nell’intervista a Sky). Però esiste, la possibilità, e anzi, c’è di più: Victor Moses può seriamente tornare all’Inter. Potrebbe – dovrebbe – farlo nuovamente in prestito, dopo essere già stato prestato dal Chelsea all’Inter nella seconda parte della scorsa stagione e salvo poi essere stato ‘mollato’ a fine annata. Oggi, invece, i nerazzurri sembrano più che mai disposti a tornare alla carica per l’esterno nigeriano, e alcune novità in merito le fornisce TuttoMercatoWeb.com.

Stando a quanto riportato dal sopra citato sito, infatti, è prevista per la giornata di domani mattina una riunione tra le parti, che sarà per forza di cose dirimente rispetto al ritorno o meno di Moses in nerazzurro: qui non funzionano nemmeno le frasi riempitive di prammatica (“decisive le prossime 24 ore”), perché tra 24 ore il mercato sarà già chiuso e Moses o si fa domani o non si fa. Un piano potrebbe essere quello di far rinnovare al calciatore il contratto con il Chelsea – va in scadenza a giugno 2021 – per poi girarlo nuovamente in prestito ai nerazzurri. E sì, la giornata di domani sarà decisiva. Per forza.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy