CdS – Il futuro di Pinamonti è un tabù. Forte l’interesse del Torino, ma all’Inter serve prima il sostituto

L’attaccante classe ’99 è arrivato in estate dal Genoa

di Andrea Pennacchi
Pinamonti Inter

Il mercato dell’Inter è piuttosto calmo in questa sessione invernale. Steven Zhang era stato chiaro: devono esserci delle uscite prima di pensare alle entrate. Ecco perché, oltre alla cessione di Nainggolan al Cagliari e al caso Eriksen, da diverse settimane si parla del futuro di Andrea Pinamonti. L’attaccante ha collezionato appena 3 presenze in stagione e Conte gli ha preferito quasi sempre Perisic come alternativa in attacco. Una sua cessione sembrava certa a inizio mese, ma ora la situazione può cambiare.

Pinamonti Inter
Andrea Pinamonti, Getty Images

Come riportato dal Corriere dello Sport, per il centravanti trentino è forte l’interesse del Torino. Il nuovo tecnico Davide Nicola lo conosce dai tempi del Genoa e potrebbe puntare su di lui per il resto della stagione. Al momento, però, resta difficile lo scambio con Zaza. Come quarta punta, sono diversi i nomi che sono stati accostati all’Inter: da Gomez ad Origi, da Pellé a Eder. Al momento, però, non ci sono le condizioni per chiudere con nessuno di loro e Pinamonti potrebbe rimanere così alla corte di Conte.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy