Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Mercato – L’Inter scommette su Rui Silva per il dopo Handanovic: colpo a costo zero

Rui Silva, Getty Images

L'estremo difensore portoghese si è messo in luce nelle ultime stagioni al Granada

Antonio Siragusano

"Inizia finalmente a muoversi qualcosa in casa Inter per il dopo Handanovic. Il club nerazzurro sta facendo grossi passi in avanti per un classe 1994 di proprietà della famiglia Pozzo che segue ormai da diversi mesi. Identikit che potrebbe facilmente ingannare visto che si rispecchia perfettamente con Juan Musso, se non fosse che il ragazzo gioca attualmente al Granada e che a fine stagione andrà in scadenza di contratto. Insomma, un dettaglio non da poco che rispetto all'argentino potrebbe far risparmiare circa 30 milioni di euro considerata la maxi valutazione dell'Udinese.

"Il profilo in questione come avrete capito è quello di Rui Silva, estremo difensore portoghese che dal gennaio 2017 difende con ottimi risultati i pali del Granada. L'Inter già lo scorso dicembre era stata accostata al calciatore, insieme alla Roma che sta cercando una nuova guida per la porta giallorossa. Secondo quanto riferito stamattina dal Corriere dello Sport, il club nerazzurro si sarebbe deciso ad affondare il colpo a costo zero, non potendo prevedere oggi quella che sarà la disponibilità economica per il mercato estivo.

 Samir Handanovic, Getty Images

"In questo caso, infatti, l'Inter andrebbe a bloccare un calciatore che dal punto di vista tecnico si è già messo in evidenza con ottime stagioni negli ultimi anni, ma che soprattutto percepisce un ingaggio per niente sostanzioso e quindi accessibile secondo i conti attuali della società. L'idea del club sarebbe quella di affiancarlo per il primo anno a Samir Handanovic in modo da metterlo alla prova e valutare da vicino le sue reali capacità prima di lanciarlo una volta per tutte come numero uno della squadra.