Inter scatenata dopo l’Europa League: pronto l’annuncio di Tonali, poi assalto a Kanté per far felice Conte

Joao Mario, invece, appare sempre più vicino all’addio

di Simone Frizza, @simon29_

L’Inter scalda i motori sul mercato. Dopo aver rimandato le varie operazioni a “dopo l’Europa League”, il club nerazzurro è arrivato in finale della competizione, e venerdì sera si giocherà la coppa con il Siviglia. Una volta terminata, poi, ci sarà largo spazio al mercato: secondo l’edizione online di Repubblica, in questo senso, arriverà a brevissimo l’annuncio di Sandro Tonali, che come vi raccontiamo anche noi da tempo sarà il primo acquisto per la nuova Inter (ad eccezione di Hakimi). Accordo totale per un’operazione in prestito con obbligo di riscatto da 35 milioni totali (10 subito e 25 l’anno prossimo).

Poi, per provare ad accontentare il tecnico Conte fino in fondo, ecco che partirà l’assalto a N’Golo Kanté. Colpo indubbiamente più oneroso rispetto al bresciano, il costo si aggira intorno ai 50 milioni di euro. L’unica perplessità della dirigenza è la tenuta fisica del francese, che quest’anno, a causa di diversi infortuni, gli ha concesso di scendere in campo solo 28 volte. In uscita, infine, calda la pista che porta a Joao Mario: il Benfica sembrerebbe pronto ad assicurarselo per una cifra vicina ai 12 milioni di euro.

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy