Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER THURAM

GdS – Inter, prende quota l’idea Thuram. Ma c’è un dettaglio che non convince

Marcus Thuram (@Getty Images)

Prosegue il casting per il nuovo attaccante di Simone Inzaghi

Antonio Siragusano

Alla luce delle complicanze che ha subito la trattativa di mercato con l'Atalanta per Duvan Zapata, una delle possibili alternative che l'Inter sta osservando per l'attacco ormai da qualche giorno è Marcus Thuram. Il suo cartellino è stato proposto ai dirigenti nerazzurri dal suo agente Mino Raiola, dopo aver già piazzato a Milano Denzel Dumfries. L'identikit dell'attaccante francese effettivamente potrebbe fare al caso di Simone Inzaghi, visto che il tecnico vorrebbe un calciatore con un fisico prorompente capace di interpretare sia la prima che la seconda punta.

L'unica perplessità dal punto di vista tecnico, come segnalato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, riguarda la scarsa vena realizzativa del classe 1997, mai andato a segno per più di 10 volte in campionato fino ad oggi. Il suo record rimane quello della stagione 2019/20, quando con la maglia del Borussia M'Gladbach in tutte le competizioni riuscì a contare complessivamente 14 reti. Ad ogni modo la sua candidatura starebbe guadagnando posizioni rispetto ai tanti concorrenti sondati per l'attacco nerazzurro.

 Joaquin Correa (@Getty Images)

L'altro nome sul piatto dell'Inter, ancora in pole rispetto al francese, rimane Joaquin Correa, per il quale non è stata mai formulata un'offerta ufficiale a causa dei 37 milioni chiesti dalla Lazio. In questo caso parliamo di un calciatore con ruolo e caratteristiche diametralmente opposte, ma anche l'argentino nel corso della sua carriera non è mai stato un grandissimo finalizzatore sotto porta.