Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato – Ginter messo alla porta dal Gladbach, ma l’Inter non ha fretta

Mercato – Ginter messo alla porta dal Gladbach, ma l’Inter non ha fretta - immagine 1

I nerazzurri sono sereni

Pietro Magnani

Matthias Ginter è finito ai margini del Borussia M'Gladbach per il suo rifiuto di rinnovare con il club tedesco e la rottura ora è totale: per lui si prospetta una lunga sfilata di panchine da qui a giugno. Si tratta di una tattica del club teutonico per cercare di forzare la mano e cederlo già a gennaio. Ma l'Inter è ben ferma sulle proprie convinzioni.

Mercato – Ginter messo alla porta dal Gladbach, ma l’Inter non ha fretta- immagine 2

Come sottolineato da La Gazzetta dello Sport, l'Inter è vigile sul giocatore ma non ha intenzione di dannarsi e men che meno di spendere più di quanto preventivato. L'accordo sull'ingaggio ancora non c'è, e le pretendenti sono diverse. I nerazzurri non hanno alcuna intenzione e necessità di forzare i tempi già a gennaio, anche se la spesa sarebbe contenuta, sui 5 milioni, per avere Ginter subito. In tempi di magra bisogna ottimizzare e di fatto, sarebbe solo un "regalo" al Gladbach.

Ecco perché Marotta ed Ausilio aspetteranno, fiduciosi, giugno. Se Ginter sarà ancora disponibile bene, si cercherà di sfruttare gradimento di agente e calciatore. Qualora invece il difensore tedesco si fosse già accasato a gennaio, pazienza, il mercato è ricco di occasioni. L'Inter non ha intenzione di cadere nel tranello di un'asta, men che meno per un calciatore che tra 6 mesi potrebbe accasarsi a Milano gratuitamente.