Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Perisic-Inter, per il rinnovo c’è ancora distanza: la situazione

Perisic (@Getty Images)

Marotta ed Ausilio cercano di avvicinare domanda e offerta

Pietro Magnani

L'Inter con Ivan Perisic si trova in una situazione molto delicata. L'esterno croato è sempre stato croce e delizia dei nerazzurri, tormentato dal proprio talento alternato troppo spesso alla discontinuità. Nella stagione in corso però Perisic sta giocando a livelli mai visti, senza dubbio i picchi più alti della carriera. Il suo contratto è però in scadenza a giugno e Marotta ed Ausilio si trovano a dover districarsi in una situazione complicata.

 Perisic (@Getty Images)

Perisic infatti, rispetto a qualche mese fa, quando era irremovibile sull'addio, sembra essere diventato meno rigido. Ha più volte aperto ai discorsi sul rinnovo, tuttavia la distanza tra le parti è ancora, per il momento, molto ampia. Al momento il calciatore guadagna 5 milioni netti a stagione, ma come riportato da La Gazzetta dello Sport, per rimanere a Milano vorrebbe un triennale da 6 milioni all'anno. Molti soldi, specie per chi va verso le 33 primavere. L'Inter per il momento sembra disposta a mettere sul piatto 4 milioni per 2 stagioni, magari aggiungendo qualche bonus. Una distanza che, ad una prima occhiata, pare incolmabile.

Come riporta la Rosea però, le difficoltà di Perisic nel trovare un nuovo club a certe condizioni, specie nella sua amata Bundesliga, potrebbero convincerlo ad ammorbidire le sue pretese e rimanere all'Inter, dove ora ha un ruolo centrale ed il progetto promette ancora piuttosto bene. Rispetto a Brozovic la situazione è più complicata, ma un punto di incontro si può trovare. E anche Marotta ed Ausilio lo sperano. Cercare e portare a Milano una alternativa dal calciomercato, sarebbe sicuramente una soluzione decisamente più onerosa tra ingaggio e cartellino.

tutte le notizie di