CALCIOMERCATO INTER

PSG vs Inter: dal mercato al rinnovo, la “battaglia” su Skriniar continuerà

PSG vs Inter: dal mercato al rinnovo, la “battaglia” su Skriniar continuerà - immagine 1
Skriniar è rimasto in nerazzurro, nonostante tutte le voci

Alessio Murgida

Alle ore 23 di ieri sera, una bellissima sensazione ha pervaso un po' tutti i tifosi nerazzurri. A quell'ora si chiudeva il calciomercato in Francia: allora sì, proprio in quel momento, tutti noi tifosi nerazzurri abbiamo avuto la certezza che il muro sarebbe rimasto a casa. Milan Skriniar è rimasto all'Inter, nonostante tutte le voci. Nonostante il pressing del PSG che si è fatto sentire fino all'ultimo giorno con un'offerta - riporta La Gazzetta dello Sport- da circa 70 milioni di euro: no di Zhang e storia chiusa.

Beh, in realtà la storia non è proprio chiusa.

Skriniar Inter

Skriniar ha un contratto in scadenza nel 2023, è a rischio "parametro zero" e il PSG minaccia di provarci sul serio a zero, cercando di convincere il giocatore lungo questa stagione.

Il rinnovo per l'Inter è in salita, sia per le minacce del PSG sia per le cifre a cui sarà impostato il nuovo contratto dello slovacco, ma il club nerazzurro è fiducioso e conta sull'attaccamento del giocatore ai colori dell'Inter.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Skriniar non ha mai forzato la mano per il trasferimento in Francia. Merita un rinnovo, da vero simbolo dell'Inter. Sia per cifre (lo slovacco merita di guadagnare come i top di rosa Brozovic e Lautaro) che per attaccamento alla maglia, lo slovacco merita di avere la possibilità di diventare una vera bandiera dell'Inter, che resterà nella storia. Certo, se il PSG cercherà davvero di accaparrarsi il giocatore a zero, la strada sarà appunto in salita ma merita di essere percorsa, con tutte le fatiche del caso. Senza se e senza ma.

tutte le notizie di