Sky – Kondogbia all’Atletico per 15 milioni, ma l’Inter non incassa. Svelato il motivo

Il centrocampista è stato acquistato dai colchoneros per rimpiazzare Thomas

di Antonio Siragusano

Geoffrey Kondogbia è diventato da poche ore un nuovo calciatore dell’Atletico Madrid. I colchoneros hanno infatti usufruito della deroga di 30 giorni concessa dalla Liga per rimpiazzare l’addio di Thomas Partey, acquistato dall’Arsenal nell’ultimo giorno di mercato in seguito al pagamento della clausola rescissoria da 50 milioni di euro. Così, il Cholo Simeone – tra i possibili sostituti individuati in Spagna – ha scelto l’ex centrocampista dell’Inter come rinforzo per la sua mediana.

L’Inter, che nell’accordo con il Valencia per la cessione si era riservata il 20% sulla futura rivendita del calciatore, non riceverà alcuna percentuale rispetto ai 15 milioni di euro incassati dagli spagnoli. Il club nerazzurro, come sottolineato da Sky Sport, aveva diritto a un 20% sull’eventuale plusvalenza, ma dal momento che il trasferimento non ha registrato alcuna plusvalenza in favore del Valencia, l’Inter rimarrà totalmente estranea dalle cifre finali dell’operazione.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy