SM – Inter, una difesa quasi tutta nuova per Conte: il punto sulle entrate e le uscite

SM – Inter, una difesa quasi tutta nuova per Conte: il punto sulle entrate e le uscite

Nel 3-5-2 nerazzurro, il tecnico pensa a nuovi interpreti per il reparto arretrato

di Andrea Pennacchi

La nuova stagione è alle porte e l’Inter vuole iniziare al meglio. Ci sono innanzitutto diverse questioni di mercato ancora da risolvere, sia in entrata che in uscita. In particolare, la difesa è il reparto che verrà rivoluzionato, cambiando diversi interpreti rispetto allo scorso anno. Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, l’unico punto fermo della difesa a tre di Antonio Conte sarà Stefan de Vrij, per cui i nerazzurri hanno respinto un’offerta del Barcellona.

Oltre a Godin, in trattativa molto avanzata con il Cagliari, anche Skriniar sembra essere sulla lista dei partenti: lo slovacco non ha convinto appieno il tecnico leccese e si aspetta l’offerta giusta. Al suo posto il club di Suning punta forte su Kumbulla, che piace anche alla Lazio ma che al momento si è defilata. Una dato è certo: nel reparto arretrato dell’Inter ci saranno diverse novità.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy