Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Mercato – Proposto Zaha all’Inter: secco no di Zhang a ‘certe’ operazioni

Zaha (@Getty Images)

Il club nerazzurro dovrà reggersi esclusivamente sull'autofinanziamento

Antonio Siragusano

"Come abbiamo ripetuto più volte nelle ultime settimane, l'Inter in vista del calciomercato di gennaio non sarà in grado di operare autonomamente alcun tipo di operazione in entrata. Per consentire dunque l'arrivo di quei calciatori considerati funzionali da Antonio Conte bisognerà puntare prima a cedere gli esuberi, in modo da avere sia spazio in rosa che liquidità per affondare l'investimento. Non è un caso se, tra i nomi accostati ai nerazzurri, vi sia quello di Eder che milita nel Jiangsu Suning come opzione low cost.

 Steven Zhang, Getty Images

"Per fare un esempio questa mattina La Gazzetta dello Sport ha svelato un retroscena inedito che riguarda proprio il mercato dell'Inter. Come riferito sulle pagine della rosea, poche settimane fa un operatore ha provato a proporre alla società interista il forte attaccante del Crystal Palace, Wilfried Zaha. Il presidente Steven Zhang ha fatto sapere però che 'certe' operazioni sono del tutto bandite in questo momento. L'attaccante ivoriano ha difatti una valutazione del cartellino pari a 50 milioni di euro ed un contratto in scadenza nel 2023: pura fantascienza se pensiamo alla situazione economica del club nerazzurro.