Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Calciomercato Inter

INDISCREZIONE PI – Keita pista fredda, la verità su Joao Mario-Benfica e le ultime su Esposito

Keita Baldé, Getty Images

Smentite sul possibile ritorno in nerazzurro del senegalese ex Lazio. Club al lavoro per Joao Mario, attesa per Esposito

Raffaele Caruso

In attesa di definire la cessione di Hakimi al Psg (mancano solo gli ultimi dettagli tra le parti), l'Inter continua a lavorare no stop sul mercato dopo aver piazzato il colpo Calhanoglu a zero.

 Beppe Marotta, Getty Images

Nelle ultime ore è circolata la voce di un possibile ritorno in nerazzurro di Keita Baldè, in seguito ad un incontro al mare con Simone Inzaghi. Il legame tra i due è intenso, frutto dell'esperienza condivisa dalla Lazio Primavera alla prima squadra, ma al momento non è un nome che rientra nei piani della dirigenza dell'Inter. Il suo entourage esclude infatti questa ipotesi.

Inter e agenti continuano intanto a lavorare per trovare una nuova sistemazione a Joao Mario, in prestito allo Sporting CP nell'ultima stagione. Il club portoghese sembrava ad un passo dall'acquisto definitivo del cartellino, ma dopo aver abbassato l'offerta, la trattativa ha subito una decisiva frenata, infastidendo l'Inter e lo stesso giocatore. Nelle ultime ore si è parlato di un interesse del Benfica, pista difficile a causa della clausola che rende complicato il trasferimento ad altri club portoghesi che non siano lo Sporting. Si guarda dunque altrove.

Una plusvalenza importante potrebbe arrivare da Sebastiano Esposito, prodotto della cantera nerazzurra e fresco di promozione in Serie A con il Venezia. Alcuni club hanno mostrato interesse, come Sassuolo e Parma, ma al momento non si registrano particolari novità su questo fronte.