Adani: “L’Inter può ruotare senza perdere valore. In Europa League può arrivare in fondo”

L’opinionista spiega nel salotto di Sky Sport le sue ragioni

di Antonio Siragusano

E’ stata una vittoria ottenuta senza troppe sofferenze per l’Inter questa sera contro il Ludogorets a San Siro. Grazie al 2-1 sancito dalle reti di Biraghi e Lukaku, dopo l’iniziale gol del vantaggio della formazione bulgara, la squadra di Conte ha gestito bene il resto della partita, rischiando in qualche frangente per alcune leziosità di troppo, ma dando l’impressione di avere sempre in mano il destino del gioco. Grazie al doppio successo tra andata e ritorno i nerazzurri conquistano così l’accesso automatico agli ottavi di finale e domani, a partire dalle 13.00, scopriranno grazie ai sorteggi quello che sarà il prossimo avversario.

Dagli studi di Sky Sport, ecco l’analisi di Daniele Adani sul percorso che l’Inter potrà fare in Europa League da qui in avanti: “Credo che l’Inter se riesce a metter dentro gli ultimi arrivati, può fare rotazioni senza perdere valore. Non si snaturerà per filosofia e concetti, ma anche come peso della squadra. L’unico insostituibile e Brozovic, ma pur dando priorità al campionato l’appetito vien mangiando anche in coppa, l’Inter può arrivare in fondo. La variazione del modulo? E’ D’Ambrosio l’uomo chiave che può dare dinamicità”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Le PAGELLE di Inter-Ludogorets 2-1: Sanchez il migliore, Eriksen assistman. Lukaku luci ed ombre

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy