Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Allarme rientrato per Correa, in giornata l’esito finale

Joaquin Correa (@Getty Images)

Inzaghi però deve ora capire che formazione potrà schierare

Pietro Magnani

Sono state ore d'agitazione in casa Inter per le condizioni del Tucu Joaquin Correa. L'attaccante argentino nella giornata di ieri si è fermato durante la sessione di allenamento della nazionale albiceleste in vista del match di venerdì contro il Perù. Le prime notizie che rimbalzavano oltreoceano non facevano presupporre nulla di buono.

 Joaquin Correa, Getty Images

Inizialmente si temeva infatti una lesione al tendine del ginocchio ma, fortunatamente, si trattava solamente di una traduzione frettolosa ed errata.  L'Inter e lo staff dell'Argentina si sono messi subito in contatto per chiarire la situazione e, come riportato da La Gazzetta dello Sport, è emersa un semplice affaticamento muscolare. Un sovraccarico muscolare all'adduttore della gamba sinistra ad essere precisi. Il calciatore stesso avrebbe rassicurato i nerazzurri sulle sue condizioni. Oggi comunque verrà valutato dai medici della nazionale e decideranno se permettere a Scaloni di convocarlo o meno per la prossima partita.

Per lui non sarebbe previsto un rientro anticipato in Italia. Per ora rimane aggregato alla nazionale che oggi ne valuterà meglio le condizioni. Scongiurato però, almeno sembra, un problema fisico serio. Tuttavia le sue condizioni precarie metteranno comunque Inzaghi di fronte a diversi nodi da sciogliere in vista della partita contro la Lazio. Dubbi che rimarranno tali fino al rientro dei sud americani, a poche ore dal fischio di inizio del match di sabato sera.

 

tutte le notizie di