Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Barella: “Contro la Juventus il gol più importante. Allenarmi con campioni mi ha aiutato”

Barella (@Getty Images)

Il centrocampista nerazzurro sul finale di stagione e sull'Europeo della prossima estate

Antonio Siragusano

Uno dei grandi protagonisti della stagione dell'Inter, Nicolò Barella, questo pomeriggio è stato intervistato ai microfoni di Sky Sport 24. Il centrocampista sardo ha parlato chiaramente di questo avvincente finale di stagione che consegnerà con ogni probabilità lo scudetto alla formazione nerazzurra dopo ben 11 anni di astinenza, ma con un occhio già proiettato al prossimo Europeo che giocherà per la prima volta in carriera. A seguire l'intervista del calciatore interista:

TRAGUARDO FINALE - "Sicuramente la stanchezza inizia a farsi sentire, è stato un anno particolare e noi non ci siamo quasi mai fermati, ma l’obiettivo è più importante di tutto era lo stesso anche l’anno scorso, purtroppo non ce l’abbiamo fatta, abbiamo perso anche una finale. Quello è qualcosa che ci ha stimolato dentro e lo abbiamo usato a nostro favore per migliorare ancora".

 Nicolò Barella (@Getty Images)

CRESCITA - "Io mi sento molto più sicuro dei miei mezzi, riesco a gestirmi meglio e sfruttare meglio le occasioni, prima mi facevo prendere dalla foga. Allenarmi con dei campioni che hanno giocato in grandi squadre e hanno tanta esperienza mi ha aiutato, ho preso molto da loro. Il gol più importante? Sicuramente quello con la Juventus è stato molto emozionante, quella partita ci ha fatto scattare qualcosa, ci ha dato la consapevolezza di essere forti".

EUROPEO - "Se il mister mi convocherà sarò molto contento e mi farò trovare pronto. Siamo una bella squadra, un grandissimo gruppo che è ancora più importante. Il mister è stato bravissimo a creare un gruppo così e noi siamo stati bravi a fare quello che ci ha chiesto. Arriveremo pronti e cercheremo di fare il meglio per noi e per tutta l’Italia".

tutte le notizie di