SI – Barella-Paratici, arrivano smentite: nessun contatto né formale né informale

Secondo alcuni retroscena, il dirigente Juve avrebbe contattato il centrocampista per farlo rompere con l’Inter

di Lorenzo Della Savia

Dicasi retroscena: post-notizia che serve a ricostruire cosa sia accaduto o cosa stia accadendo dietro a quello che noi non vediamo o che non ci viene fatto vedere e che nessuno – badate bene – può conoscere con precisione. E in queste ultime ore l’esemplare di retroscena che sta più di tutti facendo discutere in casa Inter e dintorni pare essere quello pubblicato nelle scorse ore da Maurizio Pistocchi (giornalista di Mediaset) sul proprio profilo Twitter, secondo cui il dirigente della Juventus Fabio Paratici avrebbe più volte contattato Nicolò Barella, giocatore dell’Inter, per convincerlo a rompere con i nerazzurri e a firmare con i bianconeri.

Juventus-Inter Barella
Nicolò Barella (Getty Images)

Un retroscena che – secondo, almeno, Gianluigi Longari, giornalista di Sportitalia – non corrisponderebbe a realtà. Sempre su Twitter, infatti, il summenzionato giornalista ha chiarito il suo punto di vista: “Non risulta nessun contatto né formale né informale tra la Juventus e Barella per indurlo a rompere con l’Inter”. Insomma, non risulta: arriva la smentita post-retroscena, la smentita della notizia post-notizia. Il dato, intanto, è che Barella è uomo sempre più determinante per i nerazzurri: e all’Inter, oggi, basta così.

ZANETTI, “FRECCIATA” SOCIAL ALLA JUVE?>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy