Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Bastoni, altro che Under 21: non sbaglia nulla al debutto in Nazionale, i giornali lo premiano

Alessandro Bastoni, Getty Images

Il centrale nerazzurro, inizialmente convocato dagli azzurrini, ha disputato la sua prima gara con la selezione maggiore

Raffaele Digirolamo

"Nella giornata di ieri il difensore dell'Inter Alessandro Bastoni è sceso in campo nella partita giocata dall'Italia contro l'Estonia, collezionando la sua prima presenza in Nazionale maggiore. Il calciatore era stato inizialmente convocato in Under 21,  formazione a caccia della qualificazione al prossimo Europeo di categoria, ma i forfait di Ogbonna Romagnoli hanno spinto il commissario tecnico Roberto Mancini a chiamare il centrale nerazzurro. Che se l'è cavata a pieni voti, con una prestazione da veterano premiata dai quotidiani.

 Alessandro Bastoni, Getty Images

"LA GAZZETTA DELLO SPORT 7 - Under 21? Il tempo delle mele è finito. Un giocatore di cui Mancini non potrà fare a meno. Piedi da regista difensivo, senso della posizione e concentrazione totale.

"CORRIERE DELLO SPORT 7 - È il 28esimo esordiente di Mancini, ha appena ventuno anni e cambia sistema di gioco entrando in una difesa a quattro mentre all'Inter è il terzo centrale di sinistra. Nonostante tutto questo è, insieme a Grifo, il miglior azzurro di questa Nazionale. Inizia con il lancio da cui nasce l'1-0 e prosegue senza sbagliare un pallone, un intervento, un tempo di gioco. Promosso a piedi voti.

"TUTTOSPORT 6 - Chiamato dall'under 21 non solo in conseguenza delle assenze, diventa il 28esimo esordiente dell'era Mancini. Gioca con personalità da veterano e conferma tutte le qualità messe in mostra anche in questo avvio di campionato: senso del tempo e della posizione che gli permettono di chiudere anche sulle incertezze dei compagni.