Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Boninsegna senza freni sulla Superlega: “La Uefa avrebbe dovuto lasciarli fare e radiarli”

Bonimba esulta per il naufragio del progetto

Pietro Magnani

Roberto Boninsegna, ex fenomenale centravanti dell'Inter anni '70, con anche una parentesi alla Juventus, ha detto la sua sulla Superlega, in un'intervista esclusiva a Tuttomercatoweb.com. L'attaccante, famoso anche per il suo attivismo politico, il suo carattere incrollabile e la morale inattaccabile, è rimasto molto deluso dal tentativo di golpe.

Boninsegna ha dichiarato: "I dodici signori dietro le squadre fondatrici, hanno cercato di rovinare il calcio con una pugnalata alle spalle. E lo hanno fatto per i propri interessi, per lucro, dato che erano pieni di debiti per le loro gestioni insensate. Fortunatamente e giustamente, quest'idea come è nata è anche finita. Si sono accorti dell'errore prima che fosse troppo tardi".

Boninmba ha poi proseguito: "Se sono deluso da Inter, Milan e Juve? Ci hanno provato. Sono stati intelligenti a fermarsi in tempo a non fare il passo più lungo della gamba. Tutto è sfumato e quindi tutti si sono salvati: ma se fossi stato nella Lega, nella UEFA o nella FIFa avrei aspettato. Li avrei lasciati fare e poi li avrei puniti come meritavano, con la radiazione".