inter news

Buon Compleanno Inter – Da Paramithiotti a Moratti e Zhang: tutti i presidenti della storia

Pietro Magnani

Quella di Erick Thohir non fu una delle parentesi migliori e da celebrare della storia nerazzurra. Il magnate indonesiano infatti, rarissimamente presente fisicamente vicino alla squadra, investì in maniera quasi sempre errata, regalando gioie sporadiche ai tifosi nerazzurri. Certamente gli acquisti di Kovacic, Brozovic e Icardi possono considerarsi azzeccati, almeno parzialmente, ma in mezzo al numero esorbitante di errori commessi quasi passano in secondo piano. Sotto la presidenza Thohir l'Inter vive un'eclissi totale di risultati e visibilità, diventando un club mediocre e di seconda fascia. Anche il valzer degli allenatori certamente non aiuta, soprattutto per quanto riguarda Roberto Mancini, richiamato in pompa magna e con cui il rapporto è terminato in maniera burrascosa e improvvisa per i mancati investimenti sul mercato. Nel 2016 poi, fiutata la possibilità di un ritorno economico insperato, Thohir a ceduto la società agli attuali proprietari, il gruppo Suning, pur restando formalmente presidente sino al 2018.

 Ernesto Pellegrini e Erick Thohir, Getty Images
tutte le notizie di