Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

CAGLIARI-INTER

Cagliari-Inter, Inzaghi: “Ho già vinto uno Scudetto così da calciatore, ci proveremo fino alla fine”

Inzaghi

L'analisi del tecnico

Pietro Magnani

Le parole di Simone Inzaghi, allenatore nerazzurro, al termine di Cagliari-Inter, partita valida per la 37 esima giornata di campionato. Questa l'analisi del tecnico:

"La squadra ha fatto una grandissima gara contro un avversario complicato. La squadra ha fatto molto bene e non era scontato perché mercoledì abbiamo giocato 120', quindi molto bene. Il giocatore del Sassuolo che mi piace di più? È un'ottima squadra, sarà un'ultima giornata aperta su tutti i fronti, penso che tutti si siano divertiti. Bisogna provarci fino alla fine, la squadra non ha mollato di un centimetro, siamo qua e vogliamo giocarci le nostre chance fino alla fine".

"Possibilità? Siamo dietro, ma ho vinto uno scudetto con due punti indietro da calciatore con la Lazio. Nel calcio non bisogna mai mollare e questa squadra l'ha dimostrato nelle coppe. Lautaro? Penso che abbia fatto 13 gol nelle ultime 13. Ha avuto una squalifica col Verona, poi dallo Spezia in poi non ha più sbagliato una partita. È un fuoriclasse, un giocatore importantissimo, generoso, ma non è una scoperta, anche negli ultimi due anni aveva fatto grandissimi gol. Quest'anno ha fatto record di gol, ma gliel'avevo detto. Anche quando non riusciva a segnare, in allenamento si allenava al massimo".

"Partita che rigiocherei? Penso soprattutto al Liverpool, perché se non fossimo rimasti in dieci non lo so come sarebbe finita. Penso però di più alla stagione e ai trofei alzati, a quello che mi ha dato la società, non potevo immaginare una stagione del genere. Solo un'espulsione ha compromesso la nostra avventura in Europa. Se potessi rigiocherei l'andata coi Reds".

Cagliari-Inter, Inzaghi: “Ho già vinto uno Scudetto così da calciatore, ci proveremo fino alla fine”- immagine 2

 

 

tutte le notizie di