MERCATO INTER

Lukaku e Dybala, Asllani, Udogie e le top news sul mercato dell’Inter

Romelu Lukaku Inter
Le ultime notizie sui movimenti nerazzurri in entrata e in uscita

Antonio Siragusano

Nuovo approfondimento su Passione Inter con le principali notizie sul mercato dell'Inter. Iniziamo con il grande nome di giornata, vale a dire Romelu Lukaku. Il centravanti belga si avvicina a piccoli passi al ritorno a Milano, sebbene ancora l'operazione non sia ancora così avviata. Il club  nerazzurro, però, dopo l'apertura inattesa del Chelsea ha deciso di avviare dei contatti diretti con il club londinese e nei prossimi giorni inizierà a trattare sul costo del prestito oneroso per cercare di capire la fattibilità dell'affare.

Su Paulo Dybala non ci sono grosse novità, sebbene in Argentina nella giornata di ieri abbiano già dato per fatto il suo passaggio all'Inter. In questo caso in contatti sono ben avviati e l'accordo di massima potrebbe arrivare già nel prossimo incontro con l'agente Jorge Antun, una volta limati gli ultimi dettagli. A proposito di meeting, quest'oggi l'Inter vedrà l'Empoli per sbloccare l'affare Asllani, proponendo un'offerta definitiva da 12 milioni di euro più il prestito secco di Martin Satriano.

Asllani Inter

Per quanto riguarda gli esterni, tanto dipenderà dalla possibile partenza di Dumfries come contropartita all'interno dell'operazione Lukaku. In tal caso, l'Inter farà due esterni tra Udogie, Bellanova e Cambiaso: il laterale sinistro dell'Udinese rimane il favorito, ma anche il più complicato. Non si muove nulla nel reparto dei difensori centrali, dove solamente le possibili cessioni di Skriniar o de Vrij, potrebbero sbloccare l'arrivo di Bremer o quello di Milenkovic.

Infine, come ribadito ieri pomeriggio dall'agente Beppe Riso, Roberto Gagliardini non sta ascoltando alcuna offerta e la sua intenzione è quella di rimanere ancora un anno con la maglia dell'Inter. Una permanenza che blocca sul nascere la suggestione Loftus-Cheek, fuoriuscita nelle scorse settimane. Partirà invece Sensi, come confermato dallo stesso procuratore che sta lavorando sulla sua cessione.

tutte le notizie di