Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Caressa: “L’Inter non è l’esempio di costruzione dal basso. Quanti gol ha preso per rischiare questa giocata?”

Fabio Caressa

Il telecronista si riferiva in particolare all'ultima intervista rilasciata da Antonio Cassano

Antonio Siragusano

""All’estero i ragazzi li buttano in campo. Noi no, noi pensiamo alla costruzione dal basso. Tutti a fare i Guardiola, ma Pep nel frattempo si è evoluto". Con queste parole Antonio Cassano stamattina ha lanciato un bel missile come spesso accade rivolto a tanti allenatori del nostro campionato. Commentando il concetto espresso dall'ex attaccante, Fabio Caressa e Ivan Zazzaroni nel corso di Deejay Footbal Club hanno citato il caso dell'Inter, e della rete realizzata ad esempio contro il Milan con partenza dal basso per arrivare alla finalizzazione di Lautaro Martinez a seguito di un'azione stupenda.

"Nello specifico, Caressa si è detto ancora una volta in disaccordo con il concetto di 'costruzione dal basso', evidenziandone soprattutto i rischi che comporta questo tipo di gioco. Ecco dunque le sue parole in quello che comunque non è sembrato tanto un attacco alla formazione nerazzurra, quanto rivolto al concetto tattico: "E' bello sottolineare il bellissimo gol dell'Inter con partenza dal basso, ma l'Inter non è proprio l'esempio della costruzione dal basso. E' bello quando mi sottolineano il gol con partenza da dietro, ma sottolineatemi anche i gol che ha preso la squadra per rischiare questa giocata. La mia è una sensazione che non funziona, o funziona solo se hai solo un certo tipo di calciatori".

Potresti esserti perso