CdS – Bayern Monaco, conferme sul riscatto di Perisic: il croato è un punto fermo per i tedeschi

I bavaresi pronti a concludere l’affare con l’Inter: 20 milioni sul piatto ed un possibile sconto per agevolare la stretta di mano

di Giuseppe Coppola

Piovono conferme in merito al riscatto da parte del Bayern Monaco per Ivan Perisic. Come raccontato infatti dal Corriere dello Sport questa mattina, l’ex calciatore nerazzurro, oggi in Germania, è pronto a dipingere il suo futuro con i colori della Baviera. 20 i milioni fissati dall’Inter per l’acquisto del vice campione del mondo a titolo definitivo. Cifra che può scendere fino ai 15 milioni, come punto d’incontro tra la voglia della Beneamata di incassare e la volontà dei tedeschi di chiudere l’affare con delle condizioni vantaggiose.

Il croato rappresenta senza dubbio un punto fermo per il Bayern Monaco, con l’Inter che si appresta così ad incassare la stessa cifra versata nel 2015 al Wolfsburg. Una plusvalenza, al netto degli ammortamenti, anche se nell’estate del Mondiale il suo cartellino valeva decisamente di più. Lo United di Mourinho non riuscì a concludere l’affare a cifre ben più alte di queste, ma la necessità attuale dell’Inter è quella di incassare, piazzando così il colpo in uscita.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Inter, rispunta Tolisso. Pochettino esalta Lautaro, clamorosa provocazione di Sconcerti su Eriksen

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy