CdS – Inter in bolla fino a martedì. Arrivano i “rinforzi” alla Pinetina per Conte: il derby non è a rischio

I giocatori non positivi e rimasti a Milano continuano i propri allenamenti individuali

di Raffaele Caruso

L’Inter sarà in bolla fino a martedì. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il club nerazzurro ha deciso di porre tutti gli elementi del gruppo squadra in isolamento fiduciario dopo la positività di Bastoni, Skriniar, Gagliardini, Nainggolan e Radu.

Per Handanovic, Padelli, Ranocchia, Darmian e Young continuano gli allenamenti distanziati e individuali come succedeva a maggio, mentre per chi tornerà dalle nazionali saranno necessari testi molecolari.

I giocatori restano chiusi nelle rispettive camere dove fanno la doccia post allenamento e dove vengono loro serviti colazione, pranzo e cena. Vietati i contatti mentre per gli spostamenti rimane obbligatoria la mascherina.

Il derby non è a rischio, Conte avrà a disposizione solo un allenamento vero per preparare la stracittadina con tutto il gruppo, quello di venerdì. In questi giorni arriveranno rinforzi dalla Primavera, cinque-sei elementi per consentire sedute numericamente regolari. Soprattutto difensori e centrocampisti.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy