Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

CdS – Stop al calcio: già 600 milioni persi. La FIGC chiede aiuto al Governo per i club minori

450 i milioni persi per i diritti tv

Davide Ricci

"Il calcio italiano è fermo ormai dallo scorso 9 marzo ed - al momento - non si riesce ad intravedere una possibile data per la ripresa. La salute pubblica è al primo posto e non ci sono dunque le condizioni per tornare a giocare, anche per la positività di molti calciatori di Serie A.

"Il Corriere dello Sport analizza il momento economico del nostro calcio, facendo il punto della situazione sugli introiti persi: sono circa 600 i milioni di danni che al momento il mondo del pallone ha subito. 450 sono i diritti tv, gli altri 150 sono i botteghini. La FIFA ha fatto sapere che presto interverrà, ma intanto la FIGC ha chiesto aiuto al Governo per dichiarare lo stato di crisi: i club minori rischiano il fallimento e la richiesta è la cassa integrazione per i calciatori che guadagnano meno di 50mila euro lordi, paragonandoli a lavoratori di altri settori.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/lega-piano-campionato-campo-neutro/