Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Conte Juventus Inter

Conte: “Serie A equilibrata, ma l’Inter ha fatto qualcosa di straordinario. Juve? Gara d’andata fondamentale”

Le parole del tecnico dell'Inter, Antonio Conte, in vista del match contro la Juventus di domani pomeriggio alle 18.00

Martina Napolano

Antonio Conte, allenatore dell'Inter, ha parlato a Inter Tv in vista del match contro la Juventus, dopo aver annullato la consueta conferenza stampa. Ecco le sue parole: "Penso che durante una stagione quando ci sono determinate partite in cui affronti i più forti ti possono indicare il tuo livello. La partita d'andata è stata importante perché vincere la gara contro la squadra che per 9 anni di seguito ha vinto lo scudetto e avevamo un gap distante, significava molto a livello di autostima e consapevolezza dei propri mezzi".

 Antonio Conte, Getty Images

"E' inevitabile che se quella partita resta fine a sé stessa può diventare un boomerang, puoi diventare presuntuoso, arrogante o pensare di essere forte e può essere l'inizio della fine. Siamo stati bravi a dare la giusta importanza a quella gara e abbiamo continuato su quella squadra. Avevo pronosticato un campionato equilibrato e lo è, a parte l'Inter che ha preso una propria strada ed è andata dritta fino al traguardo. L'equilibro c'è dietro all'Inter e si protrarrà fino all'ultima giornata. Noi siamo stati bravi a fare qualcosa di straordinario".

"Ci sono delle partite che valgono tre punti e questo deve essere quello a cui deve pensare un calciatore e tutto l'ambiente. Quando affronti squadre importanti come la Juventus, la Roma, la Lazio, il Napoli, il Milan e l'Atalanta c'è un tasso e un margine di difficoltà elevato, ma i campionati si vincono in 38 partite e quindi come giochi con la seconda, vale lo stesso di quando giochi con l'ultima. In un campionato equilibrato c'è stata una squadra che ha fatto cose straordinarie e si è staccata da un gruppo che è tutto lì. Quindi merito a tutti i calciatori e a tutta l'Inter".

tutte le notizie di