Coppa Italia, l’Inter contro la Juventus passa e vola in finale se…

La squadra nerazzurra è obbligata a vincere ma a determinate condizioni

di Raffaele Caruso
Inter

Domani l’Inter è chiamata a rimontare l’1-2 dell’andata, rimediato martedì scorso a San Siro contro la Juventus, per ottenere il pass della finalissima di Coppa Italia. Una missione non semplice, ma alla portata della squadra di Conte che ha dimostrato, sia in coppa che in campionato, di essere al pari, se non ad un livello superiore, della Vecchia Signora.

Inter
Inter, Getty Images

L’Inter ha un solo risultato a disposizione ed è obbligata a vincere se vuole volare in finale. Ma uno 0-1 non basterebbe a Conte, visto che la Juventus avrebbe la meglio per i gol segnati in trasferta, dopo aver vinto 1-2 a Milano.

Anche un 1-2 non basterebbe, in quanto poi il discorso qualificazione verrebbe prolungato ai supplementari o calci di rigore. L’Inter quindi passa in finale se batte la Juventus con due gol di scarto o vince con un gol di scarto segnando almeno 3 gol.

MAROTTA PREPARA IL COLPO A ZERO PER LA PORTA >>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy