Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Cubero (MD): “Lautaro obiettivo numero uno del Barcellona. Messi lo adora”. Poi la chiosa sul futuro della Pulce

Messi è stato al centro, in questi giorni, di alcune voci riguardanti l'Inter

Lorenzo Della Savia

"Sull'asse Inter e Barcellona, non si sa da chi cominciare: non è facile scegliere, cioè, se cominciare col parlare della suggestione Lionel Messi - e delle immediate quanto scontate smentite provenienti dalla Spagna - oppure con l'ipotesi a percorso contrario di Lautaro Martinez in Catalogna, che sembra già più un accostamento centrato nel perimetro del possibile. TuttoMercatoWeb.com ha interrogato a riguardo Cristina Cubero, giornalista di Mundo Deportivo, che ha fatto il punto su entrambe le questioni. Partendo, ovviamente, dal tema vero: Lautaro Martinez.

""Luis Suarez ha avuto un gravissimo infortunio al ginocchio e ha anche un'età non giovanissima - ha detto la Cubero - Il Barca ha bisogno di gol. Messi un mese fa ha fatto un'intervista a Mundo Deportivo e ha detto cose meravigliose su Lautaro, spiegando che sarebbe l'ideale per il Barca. Bisogna vedere che sviluppi di mercato ci saranno ma è l'obiettivo numero uno per il Barcellona".

"In attesa di capire che aria tirerà a Barcellona nelle prossime settimane - anche alla luce della guerra interna tra giocatori e Bartomeu, nonché in seno alla presidenza e sul piano economico - non si può non cominciare a gettare le basi sulle ipotesi di costo, formule e strategie: "Il prossimo sarà un mercato diverso, fatto di scambi - continua la giornalista - Occorre capire, ma ci può essere una formula con soldi e calciatori che possono interessare all'Inter. La rosa del Barcellona è amplissima: ci sono ad esempio elementi come Vidal che Conte conosce molto bene, oppure Rafinha che ora è in prestito al Celta Vigo. Ci sarebbe poi Semedo: ci sono insomma giocatori importanti che i blaugrana possono mettere sul tavolo".

"Infine una chiosa su Messi. Giusto per rispondere a un nome che non va oltre il grado di suggestione, e questo ormai da tempo, almeno da quando viene proposto e riproposto ad intermittenza come sparata di mercato per l'Inter. Dice la Cubero: "Messi? L'addio non ci sarà. Messi non ha alcuna intenzione di andar via. Lui può scegliere dove giocare e ha scelto di giocare qui, è molto felice qui con la sua famiglia. E' l'unico club con cui ha giocato da quando è arrivato qui a 13 anni. Moratti nei giorni scorsi aveva parlato di Messi e l'Inter ma io poi l'ho chiamato e mi ha detto che si era espresso da tifoso. E anche lui mi ha raccontato ottime cose su Lautaro".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/