Dzeko-Sanchez, Zazzaroni: “Proposta indecente. Il primo a pagare le conseguenze sarà Fonseca”

Il direttore del Corriere dello Sport ha commentato il possibile scambio tra Inter e Roma

di Mario Falchi, @mariofalchi9

Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, ha analizzato sulle pagine del quotidiano sportivo il possibile scambio Dzeko-Sanchez. Le parole del giornalista fanno trapelare la poca convinzione per quanto riguarda i termini della trattativa. In seguito le dichiarazioni.

PROPOSTA INDECENTE –Lo scambio Dzeko-Sanchez con l’aggiunta da parte della Roma di un paio di milioni o il prestito di Pinamonti ha in chiave romanista i caratteri della proposta indecente“.

DALLA PARTE DI FONSECA –Nello scontro tra il centravanti e Fonseca siamo dalla parte dell’allenatore, oltre alle offese, ha dovuto subire atteggiamenti intollerabili sul campo: il bosniaco è stato più volte tutelato pubblicamente da Fonseca e in campo più che correre e lottare, ha brontolato, risultando poco incisivo nella partita“.

CONSEGUENZE –Dzeko vuole andare via e Fonseca chiede giocatori disposti a dare tutto per la squadra, il rapporto è attualmente compromesso. Se uno scambio di questo genere si dovesse realizzare il primo a pagarne le conseguenze sarà Fonseca che di fronte alle prime cadute potrebbe essere accusato di aver spinto per lo scambio. Il calcio non ha memoria e coltiva solo un valore, quello del profitto“.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy