Ecco come cambierà l’Inter di Thohir

di

Erick Thohir è pronto a prendersi l’Inter e lo farà con ogni probabilità la prossima settimana, con la firma degli accordi ormai raggiunti tra le parti. Il tycoon si è detto più volte pronto ad entrare in società senza innescare rivoluzioni, ma dando, almeno inizialmente, continuità al quadro dirigenziale presente attualmente nell’Inter.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport però, il magnate indonesiano cercherà  di portare nell’Inter una filosofia ed un “modus operandi” diversi rispetto agli ultimi 18 anni della gestione Moratti. L’obiettivo principale di Thohir e soci sarà quello di trasformare l’Inter in un club che produca utili, o che almeno non chiuda tutti gli esercizi di bilancio con perdite significative; per poter però raggiungere questo traguardo c’è la necessita di cambiare il modo di pensare dei tifosi nerazzurri.

Il tycoon vuole creare un modello di società che punti con convinzione sui giovani, che guardi alla realizzazione di un progetto di ampio respiro. Si cercherà di creare una base solida nel presente per poi raccogliere tutti i frutti in un futuro più o meno prossimo. Tutti quei tifosi che auspicavano un’Inter sin da subito vincente, con fuoriclasse affermati e costosi, rimarranno probabilmente delusi. L’obiettivo sarà quello di creare un nuovo Arsenal, cercando possibilmente di ottenere risultati migliori rispetto a quelli conseguiti dai Gunners negli ultimi anni. Il tifoso nerazzurro è avvisato, sarà importante avere pazienza, quella pazienza che a volte manca nell’attendere la crescita di giovani talenti; solo così si potrà assistere ad un futuro radioso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy