Ferrero: “Mercato? Il Covid ha tolto sicurezza nel calcio. Anche Inter, Juve e Roma non stanno comprando”

Ferrero: “Mercato? Il Covid ha tolto sicurezza nel calcio. Anche Inter, Juve e Roma non stanno comprando”

Il presidente della Sampdoria sottolinea la crisi delle big italiane

di Antonio Siragusano

Sapevamo che l’attuale mercato avrebbe subito grosse limitazioni per via degli evidenti buchi finanziari che il coronavirus ha lasciato nei bilanci dei top club. Soprattutto in Italia, infatti, big come Inter e Juventus – regine indiscusse delle scorse finestre – stanno faticando ad ingranare in entrata, anche se va sottolineato che i nerazzurri qualche mese fa avevno messo a segno l’arrivo di Achraf Hakimi dal Real Madrid, sin qui uno degli acquisti probabilmente più importanti nel campionato italiano,

Ma il presidente Massimo Ferrero ha ribadito come anche per società meno grandi come la sua Sampdoria si stanno riscontrando difficoltà evidenti ad investire sul mercato. Queste le sue parole rilasciate sulle pagine de Il Secolo XIX: “Ho venduto Linetty al Toro, è vero, a 9 milioni e mezzo grazie a bonus facilmente raggiungibili, ma guardatevi intorno: dalla Juve alla Roma all’Inter non c’è una big che sta comprando. E tutto il calcio europeo è fermo, questo Covid sta togliendo sicurezza e anche il calcio ne risente”. 

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy