Genoa-Inter, Eriksen amletico e timido: nuova bocciatura dai quotidiani

Il trequartista danese sta diventando un vero e proprio caso

di Antonio Siragusano

Non si può dire che Antonio Conte non abbia cercato di ricreare le migliori condizioni possibili per consentire un inserimento agevole di Christian Eriksen all’interno della sua rosa. Il tecnico leccese, pur di poter sfruttare al massimo il potenziale del danese, ha infatti cambiato a stagione in corso il tradizionale 3-5-2, sperimentando un 3-4-1-2 con la presenza del trequartista. A parte i primi due match dalla ripresa del lockdown contro Napoli e Sampdoria, però, l’ex Tottenham non ha quasi mai pienamente convinto, divenendo un caso in vista della prossima stagione. Ecco come i principali quotidiani sportivi in Italia hanno valutato la sua presenza in campo contro il Genoa:

LA GAZZETTA DELLO SPORT 5 – Vorrei, ma non posso. Potrei, ma non voglio. Il danese è sempre più amletico, rannicchiato nella sua timidezza. Non dispiega il potenziale, non mostra leadership e si divora un gol. La freddezza nordica non lo aiuta, lo rende distante.

CORRIERE DELLO SPORT 5.5 – Inizio promettente, poi il calo. Rovella lo limita e lo costringe ad arretrare parecchio il raggio d’azione. Non incide come potrebbe e dovrebbe.

TUTTOSPORT 5 – Si mangia un gol clamoroso in piena area, gioca sempre col freno a mano tirato. Il suo inserimento all’Inter continua ad essere un problema.

PASSIONE INTER 5.5 – Giocate di qualità a sprazzi, qualche recupero che mostra tutta la sua voglia di conquistare Conte, ma ancora troppa leggerezza negli ultimi 30 metri. Bisogna migliorare sui dettagli e mascherare in qualche modo quella mancanza di ‘cattiveria’.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Lautaro-Barcellona, è tutto fermo! Junior Firpo il piano B a sinistra

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy